South African Dream
Drakensberg e Golden Gate Park

Un Sudafrica che non vi aspettereste: così potremmo definire queste zone poco conosciute e meravigliose del paese arcobaleno.

I Monti Drakensberg ed il Golden Gate National Park, che di fatto coincide con l'inizio di questa zona montana, rappresentano per la Repubblica Sudafricana ciò che per noi sono le Alpi, vette ardite che sfiorano i 4.000 metri, vallate scoscese e verdissime, paradisi poco abitati e vergini che offrono un paesaggio di tipo prettamente dolomitico.

Si tratta sicuramente di mete apprezzabili soprattutto muovendosi con una macchina o una moto noleggiate con formula self-drive, avendo così la possibilità di scegliere con l'aiuto della nostra consulenza percorsi ed attività: chi cerca zone selvagge e pace così come chi vuole salire in alta quota e fare trekking o tratti a cavallo, chi cerca percorsi guidati per le moto da strada o sterrati per le enduro ed i 4x4, chi vuole rilassarsi o giocare a golf in quota, tutto sarà possibile nel Drakensberg.

E' importante sapere che questa regione è situata in posizione davvero strategica, ad un passo dal regno del Lesotho, a metà strada fra Johannesburg e Durban, non molto lontana dalle riserve private della pianura (Nambiti Hill, ad esempio) e dal parco Kruger, che si raggiunge in poche ore.
Tutto ciò permetterà di visitare queste montagne anche a chi non avesse l'intenzione di farne l'oggetto unico del proprio viaggio ma le penserà come tappa "alpina" per proseguire poi verso altre mete.

Chi non gradisce guidare potrà trovare la possibilità di visitare il Drakensberg ed il parco Golden Gate con il tour guidato ed organizzato, presentato nella pagina "tours con guida" del nostro sito.
Sono anche disponibili delle proposte di tours organizzati per motociclisti, nelle pagine dedicate al mototurismo.


Nota bene - Si tratta di aree di montagna e le attività in quota, soprattutto trekking e mototurismo, sono consigliate nel periodo che va da ottobre ad aprile.