Viaggi per Destinazione
Viaggi per Tipologia
South African Dream
Johannesburg e dintorni
Johannesburg e dintorni
La città di Johannesburg si trova nell’Alto Veld, a 1765 mt. di altezza sul livello del mare; si espande su un enorme territorio con molte aree verdi ed è formata da diversi  quartieri; ha circa sei milioni di abitanti e vanta una varietà culturale degna di nota, frutto dell’afflusso di immigrati e rifugiati al termine dell’Apartheid.  Nacque nel 1905 quando fu scoperto nella zona un vasto filone d’oro e attirò quindi numerosissimi minatori in cerca di lavoro; da allora si è evoluta ed è cambiata arrivando sino ai giorni nostri come una metropoli vivace e piacevole. 
 
Da non perdere: una visita a Soweto, all'Apartheid Museum e al Palazzo della Corte Costituzionale; una mezza giornata visitando la zona di Mandela Square con la sua bella piazza, i negozi, i ristoranti meravigliosi tutt’intorno. 

Johannesburg è l’HUB aeroportuale principale di tutta l’Africa Meridionale, punto di passaggio e partenza per la maggioranza delle destinazioni sudafricane e per i paesi vicini (Botswana, Namibia, Zimbabwe ecc.). 
 
Pretoria: quella che è la capitale amministrativa del paese è di fatto un sobborgo della grande area di Johannesburg e, a tutti gli effetti, organizzativi e turistici, può essere considerata parte integrante di quest’ultima.

I dintorni: chi si trova a Johannesburg non solo come tappa di passaggio aereo ma soggiornandovi qualche giorno, potrà senz'altro valutare le vaste aree vicine che sono davvero interessanti.
Soprattutto verso nord, a distanze che variano dai 50 ai 250 km, si aprono dei panorami immensi e delle possibilità che spaziano dalle aree montane e culturali del Magaliesberg alle numerose riserve naturali del Waterberg, che consentono di vivere esperienze "africane" in mezzo ai grandi erbivori e felini senza neanche doversi spostare nelle zone del parco Kruger.