South African Dream
Madikwee & Mapungubwe Reserve
South African Dream è un tour operator specializzato in Sudafrica, noi siamo uno dei pochi tour operators italiani con sede in Sudafrica

Madikwee e Mapungubwe
sono due riserve nazionali sudafricane situate assolutamente al di fuori dei circuiti turistici tradizionali e geograficamente del tutto decentrate rispetto alle usuali vie di comunicazione; sono entrambe in zone di confine all'estremo nord del paese, Madikwee si trova sul confine con il Botswana (infatti la capitale Gaborone dista pochi chilometri), Mapungubwe è situata a 16 km dal punto di confine con lo Zimbabwe.
Si tratta di riserve naturali popolate da tutti i principali animali africani, raggiungibili in auto con trasferimenti relativamente lunghi ma non impegnativi per quanto riguarda il fondo stradale.

La riserva Madikwee non è certamente famosissima ma è secondo noi talmente particolare ed attraente da meritare di essere classificata come un capitolo a sè.
Essa rappresenta uno dei più splendidi esempi di rispetto e ricostruzione dell’ambiente naturale che caratterizza l’Africa e non a caso ha la più alta concentrazione di “Big Five” (leoni, elefanti, leopardi, rinoceronti e bufali) del paese, oltre a presentare una flora intatta e tante altre specie animali grandi e piccole. 
Madikwee rappresenta inoltre l’unica possibilità di visitare un tipo di savana quasi centrafricana, tipica del Botswana, senza uscire dal Sudafrica: i confini con questo paese corrispondono infatti con il limite della riserva e la capitale del Botswana, Gaborone, dista infatti poche decine di chilometri.
 
La riserva Madikwee si estende su un area di oltre 600 chilometri quadrati ed è possibile visitarla risiedendo in pochi esclusivi lodges; per raggiungerla si può viaggiare in auto partendo da Johannesburg (circa 400 km, la parte finale del percorso è sterrato, occorrerà un 4x4) oppure raggiungendo direttamente i lodges con un volo (i lodges dispongono di piccole piste d’atterraggio).
 
Possibilità di viaggio.
A Madikwee proponiamo più lodges, ad ovest ed a est della riserva; in entrambi i casi non si tratta di una zona in cui ci si trovi nell’ambito di normali trasferimenti, chi va a Madikwee ha deciso di organizzare un viaggio che preveda specificamente questa destinazione, e ne “vale davvero la pena“!
Questa riserva, che garantisce sistemazioni prestigiose e la visita di aree naturali splendide, potrà essere inserita sia in pacchetti di viaggio con un 4x4 a noleggio sia in pacchetti organizzati con spostamenti in aereo: ovviamente questa seconda possibilità consentirà di creare una vacanza a più largo raggio e ci permetterà di proporvi una vacanza che includa luoghi bellissimi e tanto diversi fra loro: 2 settimane saranno sufficienti per passare dalla grande Johannesburg alla amena Madikwee Reserve, dalle spiagge affascinanti del Capo dalla Wine Route, il tutto con tutte le variabili che saremo lieti di illustrarvi.

Il parco nazionale di Mapungubwe è una piccola perla, situata sul confine con lo Zimbabwe meridionale: su uno spazio di circa 300 kmq troviamo una flora rigogliosa ed una fauna davvero incontaminata (di fatto l'area libera su cui spaziano gli animali è molto più estesa in quanto il parco prosegue in territorio dello Zimbabwe con altra denominazione).
 
Nell'ambito del territorio sudafricano, Mapungubwe è situato a nord-ovest del parco Kruger, non molto lontano da questa altra notissima meta naturalistica. 
Mapungubwe non è servito da voli per cui può essere interessante solo per coloro che scelgono di effettuare un viaggio di tipologia self-drive.

Tours in mountain-bike: questa riserva permette l'accesso ai ciclisti facenti parte di tours organizzati (vedere la pagina cycling del nostro sito)