Viaggi per Destinazione
Viaggi per Tipologia
South African Dream
Greater Kruger & Panorama Route
Greater Kruger & Panorama Route
South African Dream è l'unico tour operator italiano basato in Sudafrica

PANORAMA ROUTE 
L’itinerario della Panorama Route si snoda dall’impervia catena montuosa del Drakensberg fino al Kruger National Park, toccando i siti di God’s Window, Bourke’s Luck Potholes, le Three Rondavels, le cascate Mac Mac e il Blyde River Canyon: un susseguirsi di ruscelli di montagna, colline ondulate, cascate spettacolari e imponenti gole montuose.
 
Le cittadine di Lydenburg e White River si trovano all’inizio della Panorama Route; altri piccoli centri sono Sabie, Graskop, Orighstad, Hoedspruit e Hazyview.
La cittadina più famosa è Pilgrim’s Rest, una specie di museo vivente dedicato all’epopea della corsa all’oro.
Il Blyde River Canyon è una gola verdeggiante lunga 33 km, uno dei luoghi migliori in Sudafrica per il birdwatching;  God’s Window è il punto panoramico più spettacolare di tutta la Riserva del Blyde River Canyon.

Altri siti degni di nota sono:  Bourke’s Luck Potholes, formazioni rocciose cilindriche create nel corso di milioni di anni dal movimento rotatorio delle acque del fiume; le Three Rondavels, con una forma che ricorda le costruzioni a tetto conico degli africani e la sommità del Long Tom Pass, il passo di montagna che prende nome dal cannone usato dai boeri durante la guerra anglo-boera.

Cosa è il "GREATER KRUGER"?
Per Greater Kruger viene universalmente intesa la vasta area che fa capo alla cittadina di Hoedspruit e che comprende la fascia centro-occidentale del parco nazionale, le vaste 'aree in concessione' (zone a tutti gli effetti facenti parte del Kruger ma appaltate in gestione a società private che vi hanno installato all'interno dei bellissimi lodges) e, infine, la cosiddetta 'Panorama Route', cioè la spettacolare area montana che ha come fulcro il famoso e bellissimo Blyde River Canyon.

Perchè visitare il Greater Kruger ?
Questa vasta area è particolarmente consigliabile a coloro che dispongono di un tempo relativamente limitato da dedicare al Kruger ma che, al contempo, vogliono poter vedere "un po' di tutto".
La zona del Greater Kruger/Panorama Route, specialmente se si soggiorna nell'area di Hoedspruit, permette di poter visitare, in un raggio di pochissime decine di chilometri, una gamma di attrattive davvero straordinaria, vediamole insieme:
 

  • Parco Kruger - nell'area si trova Orpen Gate, che permette di accedere al parco anche autonomamente e per conto proprio, se si dispone di auto a noleggio
  • Aree in concessione - molti bellissimi lodge che proponiamo sono situati direttamente all'interno di queste aree, offrendo la possibilità di soggiornare in piena savana, letteralmente immersi nella boscaglia del parco.
  • Blyde Nature Reserve - ad appena un ventina di chilometri dal Kruger si apre l'accesso a questa bella riserva naturale: alte montagne con pareti a strapiombo sopra lo sguardo creano un panorama unico, che si spalanca improvvisamente in coincidenza del Canyon ed è visitabile effettuando una bella crociera in barca fra strette gole, pareti montane verticali, coccodrilli ed ippopotami.
  • HESC - Il centro recupero delle specie in pericolo, raggiungibile in pochi minuti dai principali lodges e alberghi, ospita molti animali in difficoltà, orfani o feriti, che vengono ospitati sistematicamente e rigorosamente con il fine di curarli e reinserirli in natura.
  • The Giant Baobab - il più grande baobab conosciuto nel continente africano.